#quantocambia

unire le

forze

Giornata

europea delle fondazioni

Dal 2013, ogni 1° ottobre si festeggia la Giornata europea delle fondazioni. Lanciata dal network europeo delle associazioni nazionali di fondazioni (Dafne), la Giornata serve a ricordare il lavoro che le fondazioni svolgono nel continente europeo. Le sfide da affrontare necessitano sempre di più di azioni coordinate ed è per questo che sempre più fondazioni operano insieme, creando progetti condivisi e cercando di affrontare problematiche comuni. Quest’anno più di altri la giornata assume un rilievo ancora più importante dopo il lancio congiunto dei network europei delle Fondazioni di un Manifesto diretto alle istituzioni europee per agevolare e aumentare l’impatto del loro lavoro.

Qual è il valore

delle Fondazioni

È sufficiente dare un pesce a chi è affamato o è preferibile insegnargli a pescare? Con il loro impegno le fondazioni vogliono mettere più persone possibile nelle condizioni di poter lanciare in acqua la propria rete. Per farlo le fondazioni offrono sostegno a progetti in grado di avere una ricaduta positiva sulla collettività, e allo stesso tempo sperimentano nuovi approcci ai problemi sociali per generare conoscenze sul come risolverli efficacemente.

Agire sulle cause che determinano i bisogni, per prevenirli, ridurli e dare a chiunque non solo la possibilità di ricevere un pesce, ma di poter scegliere liberamente quale pesce procurarsi ogni giorno: questo fanno le fondazioni, “attivano” la comunità e stimolano la partecipazione e il protagonismo della società civile e dei cittadini, contribuendo alla crescita di comunità solidali e favorendo la democrazia.

La logica che ispira questi interventi è quella dell’1+1=3. Le fondazioni, nel sostenere o realizzare direttamente progetti, consentono ai soggetti che compongono le comunità in cui operano di generare più valore – e più senso – di quello che avrebbero generato da soli. In questo senso, sono attivatrici di relazioni e generatrici di comunità.

Perché

#quantocambia

Quanto cambia fare una cosa in un modo o in un altro? Quanto cambia usare i giusti strumenti? Quanto cambia guardare al prossimo come una risorsa e rimuovere gli ostacoli che impediscono di svilupparsi pienamente come persona?

Le fondazioni credono che tutto questo faccia la differenza, che creare comunità virtuose porti valore, valore che si riflette nelle scuole, nei quartieri, negli ospedali nelle piazze dei nostri territori.

Social wall